22/06/2024
Eventi Scelti dall'editore

A Menfi inaugurazione “Versi di mare fra i miei passi” installazioni poetiche

Si è svolto ieri sera tra la terrazza Club Nautico la passeggiata lignea di Porto Palo, alla presenta di un folto e attento pubblico l’inaugurazione della promenade meditativa “Versi di mare fra i miei passi”; una serie di installazioni poetiche, dislocate lungo la passeggiata sulla spiaggia di Porto Palo, che accolgono versi, ispirati al mare, di grandi autori, primo fra tutti Mario Luzi nel ventennale della sua presenza a Menfi.

All’evento, condotto dal saggista Gioacchino Mistretta, sono intervenuti: il sindaco di Menfi Vito Antonio Clemente e gli assessori Ivan Barreca e Franco Gagliano, il presidente del Club Nautico Antonino Palminteri e Antonino Buscemi, già sindaco di Menfi.

Parole di plauso sono state profuse dall’Amministrazione per il coordinatore del progetto Gaspare Bonfiglio e i realizzatori dei pannelli i signori: Mauro Ciaccio, Nino Clemente, Enzo Ciulla, Maurizio Cutrano, Peppe Mauceri e Dino Scirica.

Hanno relazionato sulla poesia la scrittrice Angela M. Mistretta, ideatrice della promenade meditativa che ha conosciuto e scritto su Mario Luzi e il professore Giuseppe L. Bonanno che si è soffermato sulla poesia greca da Omero a Kavafis.

Le performance artistiche sono affidate alla cantante Angela Barbera che ha reinterpretato le più belle canzoni dedicate al mare dai cantautori italiani, e agli attori: Giovanna Buscemi, Maria Rizzo, Nino Sanzone e Marilena Taffari.

Nel corso della manifestazione il Sindaco ha encomiato due giovanissime menfitane  Elena Barba che ha partecipato al  Jamboree Mondiale dello Scautismo 2023 svoltosi nella contea di Buan in Corea del Sud, sul Mar Giallo e la studentessa dell’Istituto comprensivo Santi Bivona Anita Buttafuoco, vincitrice della VI edizione del progetto per le scuole “L’Officina del Racconto”, in seno al “Festival Gattopardiano” di Santa Margherita di Belice, nella cornice del Premio Letterario “Giuseppe Tomasi di Lampedusa”.

Ad Anita Buttafuoco, accompagnata dalla prof.ssa Anna Rita Genovese e della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo “Santi Bivona”, prof.ssa Francesca Cusumano, è stata assegnata una borsa di studio, offerta dalla Farmacia “S. Antonio”.

La serata si è conclusa con un brindisi augurale e la svelatura delle installazioni poetiche, suggestivamente illuminate ad arte da fuochi fatui.